IL GRANDE AVVERTIMENTO UNIVERSALE


Conferenza della veggente Luz De Maria sulle rivelazioni del Grande Avvertimento

IL GRANDE AVVERTIMENTO DI DIO

L’Avvertimento Universale sarà un evento cosmico senza precedenti nella storia dell’umanità, un fenomeno di natura sconosciuta per la scienza; secondo molti veggenti si manifesterà come una Luce, accesa nelle profondità del Cosmo e proveniente direttamente da Dio, che impressionerà la terra per circa 20 minuti. Sarà visibile dall’occhio umano ma sarà anche una forza invisibile che scuoterà la coscienza degli uomini, provocando forte turbamento dell’essere a livello emotivo, psicologico e spirituale ma che non produrrà nessun danno fisico diretto; pertanto, si potrebbe ben definire come “l’ultimo sforzo del cielo” affinché l’umanità prenda piena coscienza di Dio e del peccato, ampliando la dimensione spirituale e la comprensione dell’Enorme Grandezza della distanza che ci allontana da Dio a causa dei nostri peccati.

In altre parole, questo Avvertimento universale metterà a dura prova la coscienza dell’umanità; non sarà quindi qualcosa che modificherà il corso degli eventi catastrofici che dovremo affrontare, ma piuttosto ci verrà data la possibilità di cambiare la nostra prospettiva di fronte a questa realtà, sarà un’opportunità di ottenere grandi benefici spirituali.

Questo evento, ampliamente rivelato da Dio tramite molti strumenti intorno al mondo, in realtà non è di gran conoscenza pubblica e a sua volta è poco credibile dagli altri; sicuramente il lettore si chiederà perché mai qualcosa di tale enorme importanza è rimasto nel silenzio? Forse la risposta è che questo evento non è mai stato associato né alla scienza (poiché non rientra tra gli elementi tangibili) né alla religione (poiché si tratta di rivelazioni private) rimanendo quindi legato solo agli uomini di fede.

Alcuni dei messaggi trasmessi da Gesù e da Maria Santissima tramite anime elette nel corso del tempo, spiegano o fanno conoscere alcuni dettagli della loro sostanza, a proposito degli effetti che avranno sul genere umano e del tempo in cui si verificherà questo grande Avvertimento di Dio all’umanità.

Occorre notare che questa conoscenza è conferita agli strumenti eletti sotto forma di espressione interiore, molto spesso accompagnata da visioni, o anche in forma mistica, ossia sperimentando l’evento nella sua essenza umana – spirituale, sentendo in questo modo gli effetti che questo Avvertimento produrrà e dando così l’idea della sua reale grandezza.

Da molto tempo si è a conoscenza di diverse rivelazioni da parte di veggenti autentici in merito a questo AVVERTIMENTO di Dio all’umanità, ma fu con le apparizioni di Garabandal che questo argomento incominciò a diffondersi nei cinque continenti, integrandosi in un contesto più ampio. Vediamo di seguito una breve sintesi di una delle apparizioni Mariane più straordinarie della storia.

Garabandal è un piccolo e umile villaggio situato in una zona montagnosa al nord della Spagna, dove ancora oggi sono conservati i segni della presenza della Santissima Vergine Maria in quasi 3000 apparizioni pubbliche tra gli anni 1961 e 1965 a quattro bambine tra gli 11 e i 12 anni, Conchita, Jacinta, Mari Cruz e Mari Loli.

Le profezie e i messaggi rivelati all’umanità attraverso queste bambine sono stati molti, ma a quel tempo fu l’annuncio di tre grandi eventi di carattere universale ad avere il maggior impatto.

Questi eventi sono stati annunciati da altri veggenti e rettificati in altre apparizioni Mariane, ossia:

L’ANNUNCIO, IL MIRACOLO E IL CASTIGO (O PURIFICAZIONE)

In base alla visione delle bambine, questo castigo sarà il più grande che ci sia mai stato e che mai ci sarà nella storia della terra e affliggerà tutta l’umanità. Per questo motivo, l’AVVERTIMENTO Universale e il MIRACOLO lo precedono, per prepararci e darci un’ultima opportunità di conversione.

Il MIRACOLO di Garabandal si manifesterà poco dopo L’AVVERTIMENTO per confermare al mondo che L’AVVERTIMENTO viene da Dio e che non ci sono dubbi circa la sua essenza.

Riportiamo qui di seguito alcune dichiarazioni fatte dalla principale veggente, Conchita González, che a quel tempo aveva 16 anni:

  • Che questo Avvertimento è collegato ad un fenomeno naturale; che il suo nome esiste nel dizionario e inizia con la lettera “A”.
  • Che l’Avvertimento è qualcosa che viene direttamente da Dio e che sarà visibile contemporaneamente in tutto il mondo.
  • Che sarà come una confessione dei nostri peccati e sarà visto e sperimentato tanto dai credenti quanto dai non credenti e dalle persone di qualsiasi religione.
  • Che l’Avvertimento è una sorta di purificazione che ci prepara al Miracolo.
  • Che è anche una specie di catastrofe che ci farà pensare ai morti, perché preferiremo essere morti prima di provare l’esperienza dell’Avvertimento.
  • Che questo Avvertimento rappresenterà una lezione per la coscienza del mondo e coloro che non conoscono Cristo, ossia coloro che non sono cristiani, crederanno che ad un Avvertimento di Dio.
  • Che quel giorno la cosa più importante sarà che tutte le persone nel mondo vedranno un segno, una grazia o un castigo all’interno del proprio essere, in altre parole un Avvertimento.
  • Che in quel momento gli uomini si sentiranno completamente soli nel mondo, indipendentemente da dove si troveranno, da soli con la propria coscienza e davanti a Dio. Allora vedranno tutti i loro peccati e ciò che con essi hanno provocato.
  • Che ognuno percepirà in modo diverso questo evento, perché dipenderà dalla coscienza di ognuno e perché i peccati sono distinti da una persona all’altra.
  • L’Avvertimento sarà collegato a un fenomeno astrale, come due stelle che si scontreranno; questo fenomeno non produrrà danno fisico ma ci spaventerà, perché in quel preciso istante vedremo nelle nostre anime il danno da noi stessi provocato; sarà come essere agonizzanti, ma non moriremo per questo, anche se potremmo morire di terrore o per l’effetto che produrrà in noi guardarci nell’anima.

Le rivelazioni fatte in quel piccolo villaggio si mescolano con tante altre che si sono verificate nel corso del tempo in tutto il mondo. Esse ci danno la possibilità di confermare che tale Avvertimento giungerà come l’ultimo rintocco per l’umanità, la quale si ritroverà immersa in una profonda crisi planetaria.

L’ESPERIENZA MISTICA DI LUZ DE MARIA

Riportiamo qui di seguito il racconto della veggente Luz de María de Bonilla, che da oltre 25 anni riceve messaggi da Nostro Signore Gesù Cristo e dalla Nostra Santissima Madre, profetizzando e avvertendo l’umanità in merito ad eventi drammatici, molti dei quali si sono verificati con puntualità. Fa affidamento su un gruppo di sacerdoti che la seguono, restando nell’anonimato per volontà di Gesù fino a quando Egli disporrà di far conoscere la sua identità, anche se, data la velocità degli eventi, molti dei messaggi vengono rivelati all’umanità per disposizione del Signore.

Ecco il racconto da lei fornito in merito alla sua esperienza personale di cosa avverrà durante l’Avvertimento Universale.

In modo molto particolare, il Signore mi ha fatto capire che comparirà una cometa che si avvicinerà alla terra; tutta l’umanità assisterà a questo evento e ciò farà sì che molte persone si accosteranno alla confessione per panico e non per pentimento. 

Apparirà un segno nel cielo, “UNA CROCE”  per diversi giorni, le persone di fede sentiranno la necessità di confessare i propri peccati, di pentirsi; gli altri diranno che  ciò è opera dell’uomo e si leveranno contro la Chiesa Cattolica, affermando che si tratta di uno stratagemma per spaventare l’umanità.

In mezzo a questa confusione e a un terremoto, comparirà L’AVVERTIMENTO, di cui Nostro Signore mi ha permesso di vivere una parte durante la Quaresima del 2008, mercoledì delle ceneri, che descrivo qui di seguito:

Ho sentito dentro di me un’ansia, come per un evento che si avvicinava ma che non sapevo definire … era come sgomento, qualcosa di angosciante che non ero in grado di descrivere, pensai che stava per accadere qualcosa, era qualcosa che faceva palpitare il mio cuore velocemente.
Mentre camminavo disperata vivendo quell’abbandono di Dio, così terribile, mi ricordai che mio marito aveva ancora Dio in sè, così andai a cercarlo nella sua camera e gli dissi: Per favore imponi le mani sul mio capo, ho bisogno che tu mi trasmetta Dio, perché mi ha abbandonato! Mio marito, spaventato, non sapeva cosa fare, così mi chiese: Cosa ti succede? Ed io gli risposi disperata: Dio non è più con me, mi ha lasciato, ti prego, infondimelo; era evidente che i miei lamenti scaturivano dal profondo del mio essere ed egli mi chiese: come devo pregare? Ed io gli dissi quello che doveva fare, purché mi trasmettesse Dio!… tutto questo fu davvero triste, amaro.

Egli pregò, ma il vuoto persisteva, credo di essere stata tentata dal demonio ad uscire di casa, a prendere l’auto per andare a cercare uno dei sacerdoti, ma dentro di me sapevo che uscire dalla mia casa avrebbe potuto essermi fatale, così mi stesi a terra con le braccia aperte a croce, supplicando Dio di tornare da me. In quell’istante, quindi, la Mia anima mi parlò! Sapevo che era la mia anima, mi disse alcune parole che io ripetei così come mi venivano dette e percepii che lo Spirito Santo si stava infondendo in me, mi sentii invasa da una pace che non avevo mai sperimentato prima, una pace che mi colmò, si infuse in me, sentii il petto traboccare finché qualcosa di fisico mi placò, una presenza che sento ancora oggi e che cinge il mio cuore.
Per i miti sarà il momento del pentimento, della grazia, poiché comprendendo il loro errore essi chiederanno perdono e si convertiranno, mentre coloro che già vivono nella grazia si sentiranno pervasi della presenza dello Spirito Santo.
Sappiamo che i miscredenti attribuiranno all’AVVERTIMENTO una spiegazione scientifica, affinché l’umanità continui a vivere nell’errore, il peccato crescerà e ci saranno persecuzioni.

Da quel giorno la mia vita non è più stata la stessa, con l’AVVERTIMENTO Dio ci renderà consapevoli del peccato, non dimenticherò mai quel giorno, ho pianto nei momenti in cui non sentivo più Dio, non riuscivo nemmeno a pensare, perché l’assenza di Dio superava qualunque cosa, sentivo solo il vuoto e vivevo attraverso la mia carne i peccati che giungevano in successione, aumentando l’ansia e la solitudine. 

Nel momento in cui scrivo e quando ne parlo piango, piango perché il solo ricordo mi fa talmente soffrire che chiedo sempre a Gesù Nostro di non farmi mai più provare nulla di simile, perché credo che non potrei sopportarlo di nuovo. 

Questa è stata la mia esperienza personale riguardo all’AVVERTIMENTO, la trascrizione di questa esperienza di vita, di questo soffrire insieme a Gesù. Egli mi ha rivelato che “QUESTO È CIÒ CHE PROVERANNO LE ANIME AL MOMENTO DELL’AVVERTIMENTO, MA È SOLO UN’INEZIA RISPETTO A QUELLO CHE EGLI HA PROVATO NEL GETSEMANÍ PER I NOSTRI PECCATI”

Si ripete un’esperienza simile quando Luz de María riceve un messaggio dalla nostra Madre Santissima, in cui viene annunciato l’approssimarsi dell’AVVERTIMENTO. Ecco il suo racconto:

L’esperienza dell’AVVERTIMENTO, da me vissuta recentemente tramite il messaggio di Maria Madre, è stata simile alla precedente, però quella volta l’intensità fu tale che ogni peccato mi si era presentato davanti, col suo grado di offesa a Dio, con il dolore che provoca in Dio e con il peso che rappresenta per tutta l’umanità; è stato un abbandono TOTALE di Dio, non solo a livello personale, in quel momento ho sentito il dolore del cosmo nel suo insieme mentre guarda Dio allontanato dalla Sua Creazione a causa della volontà umana.

In quel momento Gesù mi aveva fatto sentire espressamente ciò che tutti proveranno durante l’AVVERTIMENTO

L’ABBANDONO DI DIO, NON PER DESIDERIO DI DIO, MA PERCHÈ IN QUEL MOMENTO SARÀ DIO CHE, ESAUDENDO IL DESIDERIO DELL’UOMO DI FARE USO DEL SUO LIBERO ARBITRIO, LO ACCONTENTERÀ ANCORA UNA VOLTA.

Le due esperienze sono molto simili, ma so che quella della Quaresima  proveniva dalla Santissima Trinità e l’intensità del dolore era molto più forte, anche se l’essenza era la stessa, mentre quella del messaggio più recente proveniva dal dolore della Madre Nostra, che  so essere un solo dolore con quello di Dio, poiché la Santissima Madre abbraccia la Trinità, quindi allontanarsi da Dio significa allontanarsi dalla Madre. Le due esperienze sono state molto forti, anche se la prima lo è stata maggiormente, ma vorrei che nessuna delle due si ripetesse!

Forse proprio grazie a queste esperienze misericordios, combatto per cercare di fare attenzione a non cadere nel peccato e mi confesso quando posso, ma mi da pena offendere Nostro Signore, perché non desidero incontrarlo sapendo di averlo offeso.

PER QUANTO RIGUARDA CIÒ CHE GESÙ MI HA RIVELATO, NELL’AVVERTIMENTO, CHE È UN EVENTO COMPLETAMENTE INTERIORE, A LIVELLO DELLA COSCIENZA, CI SARÀ ANCHE UNA PARTE CHE AVRÀ A CHE FARE CON IL LIVELLO COSMICO, POICHÉ TUTTO IL COSMO DESIDERA PURIFICARSI, ESSENDO STATO CONTAMINATO DAL PECCATO DELL’UOMO. LA CREAZIONE,  CHE È IN COMPLETA ARMONIA CON LA SANTISSIMA TRINITÀ, VUOLE LIBERARSI DELLA CONTAMINAZIONE DI CUI L’UOMO L’HA GRAVATA. 

Quindi so bene che, siccome Nostro Signore ci concede sempre tre possibilità, la terza volta che proverò quest’esperienza sarà durante l’AVVERTIMENTO e prego il cielo affinché io sia preparata per questa grazia.

Dopo le due esperienze in merito all’AVVERTIMENTO, sebbene, come ho detto, la prima superi quella che ho condiviso con il messaggio di Maria Madre, la visione e l’esperienza si presentano sempre come se fosse la prima volta e, chissà perché, quella del 2008 è stato un sentire a livello cosmico, mentre quella attuale era più improntata su un piano umano.

Quando guardo Gesù e Lui mi parla, ogni volta per me è come la prima volta e la vivo con la stessa intensità con cui mi rivolgo a Maria Madre, ogni rivelazione è come se fosse la prima, è un totale innamoramento Divino. 

Non ci si potrà mai abituare, per lo meno io non posso abituarmi a guardare, provare, vivere l’Amore della Trinità e quello Materno. In ogni occasione è come se fosse davvero la prima volta.

Questo è ciò che Gesù mi ha permesso di vivere in riferimento alla grazia per l’umanità, in seguito ci sarà una parte visibile a tutti, con il segno nel primo cielo. (2)Ho visto anche la Luce Santissima sull’umanità, che verrà a disperdere le tenebre che ricoprono con tanto peccato la terra e il cosmo, toccherà la coscienza dell’uomo e Dio si ritirerà per qualche istante, questa forza Divina si scontrerà visibilmente con la terra, si rispecchierà nel cielo e la terra tremerà…

Come accennato in precedenza sul modo in cui il cielo dona la conoscenza a molte anime elette, Luz de María ci ha trasmesso la sua esperienza mistica in relazione all’ANNUNCIO, un’esperienza straordinaria, dolorosa se si vuole, ma che ci permette di comprendere la dimensione di questo evento universale che si manifesterà tra breve, che è opportuno approfondire e capire in noi stessi.

Coloro che sono consapevoli della delicata situazione planetaria in tutti gli ordini, sapranno, non solo per semplice logica ma anche percependolo interiormente, che giungere a una presa di coscienza universale tramite una forma convenzionale, umana, per invertire nel breve periodo il modo di pensare e di agire dell’uomo, in mezzo alla mancanza di controllo morale, all’assenza di valori altruistici, alla mancanza di fede e al considerevole livello di distrazione, oggigiorno sarebbe un’utopia di fronte agli eventi drammatici che stiamo vivendo, pertanto c’è la possibilità logica di un INTERVENTO DIVINO, che darà una grande opportunità a tutta l’umanità di sostare durante il suo cammino, in modo da poter levare lo sguardo verso il Creatore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
03 Giugno 2016

Scoprirete che la terra non solo invertirà i poli, ma che si scaglierà contro l’uomo stesso e che gli animali e le piante sono mutati a causa dei cambiamenti climatici.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
17 Maggio 2016

Pregate, il movimento della terra continuerà ad aumentare, succederanno grandi terremoti in tutta la terra e questo aumenterà l’inversione del campo magnetico della terra, che unito ad una forte eruzione vulcanica, potrebbe accelerare il cambiamento magnetico nel giro di pochi mesi.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
21 Marzo 2016

Amato Popolo Mio, l’asse della Terra si muoverà, quelli che conoscono la verità la tacciono ed Io vi invito a prepararvi, perché dal Cielo vedrete cadere quello che per l’uomo sarà purificazione.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
28 Febbraio 2016

L’umanità non percepisce il cambiamento geomagnetico (*) che la terra sta mettendo in atto; i poli stanno subendo grandi cambiamenti che si ripercuotono sull’umanità, e cercano in questo modo di comunicare all’uomo, che deve rincontrarsi con il suo Dio e Signore, per correggere il suo comportamento ed il suo modo di agire.

(*) Il campo magnetico terrestre (anche chiamato campo geomagnetico), è il campo magnetico che si estende dal nucleo interno della terra fino al limite in cui si incontra con il vento solare, una corrente di particelle energetiche emanate dal sole.
Al termine di periodi che non hanno una durata precisa (si parla di una durata media di varie centinaia di migliaia di anni), il campo magnetico della terra si inverte (il polo nord ed il polo sud geomagnetico mutano la loro posizione).
Queste inversioni hanno lasciato tracce in passato nelle rocce, che hanno permesso ai paleo-magnetologi di calcolare la deriva dei continenti ed i cambiamenti della geografia, del clima e della vita stessa.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04 Luglio 2015

I poli si invertiranno… ed il Mio Popolo disobbediente piangerà fino a che le lacrime non si seccheranno…
Le tenebre copriranno l’umanità per tre giorni, durante i quali sarete purificati come mai prima, a causa del peccato smisurato a cui è giunto l’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19 Gennaio 2015

Popolo mio, una cometa si avvicina alla terra, l’asse della terra si muoverà, l’influenza di questa cometa sulla terra sarà grande e porterà ogni cuore umano ad essere invaso dal timore e per questo gli uomini si pentiranno per quello che avevano tra le mani e lo hanno disprezzato, lo hanno ignorato e lo hanno alterato, e si pentiranno, ma non di cuore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Ottobre 2014

Amati, la Terra trema di fronte alla malvagità che l’uomo diffonde su di lei e i Miei figli soffriranno grandemente a causa di questo tremore. Il magnetismo della terra non sarà più lo stesso. L’asse si sposterà, accorciando i giorni.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
07 Gennaio 2013

La Terra si muoverà a grande velocità, tanto da uscire dalla propria orbita e dal proprio asse. Si allontanerà talmente dall’astro del Sole da immergersi nell’oscurità per diversi giorni e il dolore e i lamenti si udiranno fuori dalla Terra e fin nelle sue viscere.

DAI SANTI ARCANGELI
18 Novembre 2012

Il Sole e la Terra, la Luna e la Terra sono correlate. La Madre Terra è in relazione assoluta con il Sole e la Luna, che esercitano influenze maggiori di quelle che lo stesso uomo di scienza è riuscito a scoprire fino ad ora.
Il magnetismo esercitato dal Sole influenza l’uomo e lo farà retrocedere inesorabilmente a tutti gli effetti; la scienza di cui l’uomo si vanta nulla potrà contro le esplosioni solari che si verificheranno con maggiore forza.

NOTA:
Gli studi più recenti sul clima spaziale hanno confermato l’esistenza di un’intima relazione tra l’attività solare e la variazione del magnetismo della terra e questa attività influisce in modo diretto su tutta la struttura del pianeta, dal suo nucleo fino alle faglie tettoniche.
Questo spiegherebbe l’incremento dell’attività sismica ed in gran parte anche il cambiamento dei modelli climatici.

Per questo il Cielo ha insistito con rivelazioni riguardanti l’incremento dell’ ATTIVITÀ SOLARE, che sarà un fattore importante nella grande purificazione che l’umanità si troverà ad affrontare.


I VULCANI SI RISVEGLIANO

LA REAZIONE DELLA NATURA

La crescente attività sismica e vulcanica in tutto il pianeta ha messo in difficoltà gli esperti ed i governi di vari paesi; i rilevamenti dimostrano che è in atto un’accelerazione degli eventi che potrebbe mettere in serie difficoltà gran parte dell’umanità, causando spostamenti in massa di popolazioni, l’interruzione di voli ed incidendo in modo pesante sulle coltivazioni e sui raccolti.

Questi eventi, sommati ad altri, sono un segno irrefutabile del cambiamento straordinario in atto sul nostro pianeta, un cambiamento che secondo gli esperti, è l’indizio di qualcosa di estremamente serio.

MESSAGGI DATI A LUZ DE MARIA RIGUARDANTI I VULCANI

SAN MICHELE ARCANGELO
04 Maggio 2019

Pregate, Popolo di Dio, pregate per i vulcani che si stanno attivando e per
la sofferenza che causeranno a gran parte dell’umanità.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
26 Aprile 2019

Pregate, i vulcani si risveglieranno.

SAN MICHELE ARCANGELO
20 Febbraio 2019

Pregate figli di Dio, pregate per il Messico, tremerà e i suoi vulcani si risveglieranno.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24 Gennaio 2019

Figli, pregate per l’Italia, l’inquietudine colpirà questo paese.
Figli, pregate, il Vesuvio si sveglierà ed il terrore si impossesserà dei Miei figli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
13 Novembre 2018

La terra si spaccherà ed i vulcani si attiveranno, Io vi chiedo di pregare per il Centro America.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03 Novembre 2018

Dovete comprendere che i grandi mostri vulcanici che sono addormentati, si sveglieranno, dovete comprendere che si succederanno grandi terremoti in un luogo e nell’altro.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
18 Ottobre 2018

Voi sapete quante calamità stanno succedendo in tutto il mondo, sapete delle variazioni del clima, sapete dei fenomeni atmosferici, sapete del costante movimento della terra, dei terremoti che si stanno succedendo costantemente, dei vulcani che stanno eruttando…!
Figli, rendetevi conto che questi fenomeni stanno succedendo tutti nello stesso momento, uno dopo l’altro e questo vi deve portare a fermarvi e a considerare i segni di questo momento.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Ottobre 2018

L’ATTIVITÀ VULCANICA SI INTENSIFICHERÀ IN GRANDE SEQUENZA.

La terra si spaccherà ed i vulcani ruggiranno con forza.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12 Settembre 2018

Amato Popolo Mio, la natura agitata si scaglierà contro l’umanità, l’aumento dell’attività vulcanica sarà motivo di allarme. I vulcani entreranno in eruzione in grande sequenza, generando una costante inquietudine, di fronte alla quale l’uomo non potrà agire, ma solo reagire.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
17 Agosto 2018

I vulcani, figli Miei, sono colossi potenti ed hanno una tale pressione nelle loro viscere, che i più grandi possono cambiare il clima di gran parte della terra.

Vulcani dormienti, che si trovano sotto l’acqua, si risveglieranno, esponendovi a gravi pericoli.

Il vulcano Yellowstone sta iniziando a svegliarsi, assieme ad altri che sono concatenati sotto gran parte della terra.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
28 Marzo 2018

La Natura sta accrescendo la sofferenza e si sta scagliando su un uomo che disconosce, poiché si comporta ed agisce contro la Volontà Divina. In un istante un paese soffrirà e l’istante dopo un altro paese, la terra tremerà ed il fuoco spunterà dai vulcani, il vento si alzerà e causerà fenomeni mai visti prima dall’uomo e l’uomo ignorerà tutto questo… Per l’uomo si tratterà di un momento e poi, unito al peccato, si darà alla depravazione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
08 Febbraio 2018

La Terra continua ad avere su di sé la peste del peccato, che contamina i tiepidi. Gli elementi flagelleranno l’umanità. Grandi vulcani si sveglieranno ed i Miei figli patiranno per questo.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22 Dicembre 2017

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, si attiveranno dei vulcani perfino nel mare.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03 Novembre 2017

Pregate figli Miei, pregate, i vulcani addormentati si risveglieranno causando sofferenza all’umanità, gli uomini piangeranno a causa dell’impedimento a tornare dai loro cari.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20 Ottobre 2017

Pregate figli, pregate, due vulcani sottomarini emergeranno dal mare e faranno tremare le isole vicine. I Miei figli vivranno un grande dolore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
16 Ottobre 2017

Miei amati, i vulcani si risveglieranno e metteranno l’umanità in stato di allerta.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
28 Settembre 2017

Pregate figli Miei, i vulcani sono una purificazione per le nazioni.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Settembre 2017

I vulcani ruggiranno in vari luoghi, risvegliando l’uomo dal sonno e faranno in modo che l’uomo invochi il Creatore.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12 Agosto 2017

Pregate figli Miei, i vulcani si sveglieranno e la terra tremerà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03 Agosto 2017

Amati figli, pregate, potenti vulcani si attiveranno.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17 Luglio 2017

I vulcani accelereranno la loro attività sotto l’influenza di un corpo celeste che si sta avvicinando alla terra.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
07 Luglio 2017

La Terra tremerà con forza maggiore, grandi terremoti sul fondo marino causeranno devastazioni sulla superficie terrestre. L’aviazione sarà paralizzata per un pò di tempo su gran parte della terra, conservate la fede.
I vulcani danno segni del loro risveglio.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
01 Luglio 2017

Le acque degli oceani riserveranno grandi sorprese all’uomo, lasciando il posto all’apparizione di vulcani occulti. Le placche tettoniche saranno scosse ed il Mio Popolo patirà a causa di ciò.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21 Giugno 2017

Pregate figli Miei, pregate, i vulcani faranno sentire il loro potere facendo tremare la terra, spargendo la loro furia sulla terra, radendo al suolo centri abitati.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
17 Giugno 2017

Pregate figli, pregate, la terra continuerà a tremare e coglierà di sorpresa coloro che non se lo aspettano.
I vulcani aumenteranno la loro furia ed i grandi vulcani faranno notizia.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
14 Giugno 2017

Pregate figli, i vulcani causeranno stragi su tutta la terra.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24 Maggio 2017

I vulcani si agiteranno ed erutteranno e sarà allora che l’uomo vedrà la sua piccolezza di fronte alla Grande Opera del Padre Celeste.
La terra aumenterà il suo tremare e sarà allora che l’uomo invocherà Dio.
I mari saranno motivo d’allarme per le zone costiere, il livello degli oceani si alzerà e l’uomo dovrà retrocedere.
Le stagioni varieranno ancora di più, fino a giungere al punto che, a causa della sregolatezza della Natura, il seminatore non saprà quando seminare, quando preparare la terra.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19 Aprile 2017

La Terra continuerà a tremare ed i vulcani in eruzione saranno causa di dolore per i Miei figli. Popoli in agitazione si solleveranno, spinti dall’ira.
La tensione tra l’umanità continuerà ed andrà aumentando.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
13 Aprile 2017

Popolo Mio, un corpo celeste si sta avvicinando alla terra dallo spazio e causerà dolore ai Miei figli.
I vulcani entreranno in eruzione.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08 Aprile 2017

La Terra si sta alterando, i maggiori vulcani si risveglieranno ed espelleranno il fuoco contenuto nelle viscere della terra. L’uomo va al passo coi tempi, senza rendersi conto che nella sua pazzia sta perdendo il suo più grande tesoro: la vita e la Salvezza Eterna.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
12 Marzo 2017

Pregate, i vulcani aumenteranno l’intensità delle loro eruzioni.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21 Giugno 2017

Pregate figli Miei, pregate, i vulcani faranno sentire il loro potere facendo tremare la terra, spargendo la loro furia sulla terra, radendo al suolo centri abitati.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04 Febbraio 2017

Pregate figli Miei, pregate, i vulcani si attiveranno con grande forza.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20 Novembre 2016

Pregate figli, pregate, il vulcano dell’Etna sorprenderà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
18 Ottobre 2016

Pregate, l’Etna ed il Vesuvio causeranno dolore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
07 Ottobre 2016

Il fuoco dei vulcani si sta riversando all’esterno, i Miei figli stupefatti dalla forza della Natura, lo stanno vedendo e lo vedranno, ma se ne dimenticano in fretta.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12 Settembre 2016

Pregate per il Messico, i suoi vulcani si sveglieranno e la terra subirà un grande tremore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
01 Settembre 2016

L’uomo soffrirà a causa degli elementi, lo purificheranno. I vulcani affioreranno con inattese eruzioni

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
28 Agosto 2016

Pregate, figli Miei, pregate per gli Stati Uniti, la loro purificazione continuerà; con il temuto ruggito, del grande vulcano uscirà il fuoco. La Natura e l’uomo emanano dolore.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
25 Agosto 2016

Pregate, figli Miei, i vulcani presto erutteranno in un paese e nell’altro, in rapida successione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
08 Luglio 2016

Pregate figli, pregate, i vulcani evocano Ere passate, la loro furia fa tremare il cuore dell’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
30 Giugno 2016

I vulcani continueranno a risvegliarsi ed il Centro America tremerà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21 Giugno 2016

L’Indonesia osserverà con stupore la forza dei vulcani, quando la terra tremerà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
09 Giugno 2016

Pregate, figli Miei, pregate per l’Equador, soffrirà nuovamente ed i suoi vulcani si risveglieranno.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
05 Giugno 2016

I vulcani che hanno causato maggiori distruzioni in passato, entreranno in eruzione. I vulcani addormentati si risveglieranno, le acque scaldandosi rapidamente evaporano più rapidamente ed altrettanto rapidamente ricadono sulla superficie terrestre, causando irrimediabili disastri su tutta la terra.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
26 Maggio 2016

Figli Miei, i vulcani continueranno a risvegliarsi. Pregate, figli Miei, l’Italia sarà duramente flagellata dalla Natura. Il Vulcano del Vesuvio farà notizia e a causa del Vulcano dell’Etna, gli abitanti che vivono nei luoghi adiacenti, dovranno abbandonarli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
22 Maggio 2016

Pregate, figli Miei, pregate per l’Italia, il Vulcano del Vesuvio arrecherà dolore, si sveglierà con forza in modo inaspettato.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08 Maggio 2016

Pregate, figli Miei, pregate per l’Italia, sta arrivando il suo incubo in mezzo al tormento, i vulcani ruggiranno, quelli addormentati si risveglieranno, il Vesuvio griderà e gli uomini correranno senza avere tempo.

Gli uomini del potere economico vorranno dividere la loro ricchezza, ma sarà tardi, troppo tardi.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
06 Marzo 2016

I vulcani sono l’espressione dell’oppressione nella quale l’uomo tiene la sua anima.
I vulcani stano eruttando… i vulcani addormentati si risveglieranno, non perché, come dice l’uomo, questi eventi sono ciclici, ma perché l’umanità rivolga il suo sguardo a Me e quindi percepisca la necessità di riconoscermi come suo Signore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
28 Febbraio 2016

I vulcani si svegliano e non vi prestate nessuna attenzione, ma quando i grandi vulcani del mondo erutteranno con la forza che hanno trattenuto a lungo, devastando interi centri abitati e facendo sopraggiungere l’oscurità della notte, sarà allora che l’uomo riuscirà a provare un certo rispetto per le allerte che il Cielo gli aveva inviato.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04 Febbraio 2016

Pregate, il vulcano Vesuvio e l’Etna faranno tremare i loro territori

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Gennaio 2016

Pregate, figli Miei, pregate, i vulcani addormentati si risveglieranno.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24 Dicembre 2015

Non dimenticatevi che Roma farà notizia e i vulcani parleranno di morte al mondo.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
28 Novembre 2015

Figli, patirete a causa del continuo tremore della terra. La terra tremerà dove non aveva tremato; la terra dove rimaneva ferma, si aprirà; dove i vulcani avevano smesso di eruttare, erutteranno di nuovo, con grande forza.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22 Novembre 2015

Ed in questo ribellarsi della natura, vi invito a pregare per l’Equador, patirà a causa dei vulcani.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
09 Novembre 2015

Pregate, i vulcani continuano ad eruttare, pregate per l’Equador e per l’Indonesia. Figli Miei, pregate per l’Indonesia, il suo colosso si risveglierà.

SAN MICHELE ARCANGELO
03 Novembre 2015

É importantissimo, figli, che preghiate per l’Indonesia, perché oltre al tremore della terra, il fuoco uscirà dai vulcani e causerà una grande disgrazia per l’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
02 Novembre 2015

Pregate, figli Miei, sorgeranno nuovi vulcani in posti impensabili.
Pregate, figli Miei, i vulcani si attivano, pregate per l’Italia.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17 Ottobre 2015

Figli Miei, pregate, il vulcano dell’Etna sarà motivo di allerta.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
27 Settembre 2015

I vulcani si sveglieranno con maggiore potenza e saranno allo stesso tempo il flagello dei Popoli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
13 Settembre 2015

La terra trema ed i vulcani si sveglieranno nuovamente.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
19 Agosto 2015

Succederanno grandi cambiamenti, i vulcani entreranno in eruzione e causeranno cambiamenti geografici.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
13 Agosto 2015

Pregate, i vulcani si svegliano nuovamente.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
26 Giugno 2015

Amati, i vulcani si sveglieranno in tutto il mondo, pregate per placarli.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17 Giugno 2015

Pregate, figli Miei, per l’Italia. Il grande vulcano si risveglierà, per annunciare a questo Mio Popolo amato, che così come esso si risveglia, coloro che non amano la Chiesa di Mio Figlio si sono svegliati e stanno pianificando di penetrare in quel territorio.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
15 Giugno 2015

Voi amati figli, non abbiate paura dei terremoti, né dei vulcani, né dei venti che flagelleranno, né del freddo né del caldo; abbiate paura di offendere Mio Figlio ed abbiate paura di non pentirvene.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
13 Giugno 2015

I vulcani continueranno a flagellare l’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
23 Maggio 2015

I vulcani continueranno ad attivarsi uno dopo l’altro ed i più temuti annunceranno all’uomo che sono pronti ad eruttare.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20 Maggio 2015

La Terra geme di fronte alla cattiveria dell’uomo ed in questo gemere, lascia uscire dal suo interno, attraverso i vulcani in tutto il mondo, il dolore che in questo momento ha nelle sue viscere.
Pregate, figli Miei, per l’Italia, soffrirà a causa della Natura.
Il vulcano Etna causerà stragi.
Pregate per il Cile, i vulcani continueranno a flagellarlo e la terra tremerà con forza.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17 Maggio 2015

Miei amati: La Terra, che disconosce i suoi figli, quelli che ha cullato con amore, lascerà uscire il suo dolore dai vulcani.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
06 Maggio 2015

Figli Miei, continuerete a soffrire a causa dei vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
01 Maggio 2015

Pregate, figli Miei, i vulcani causeranno stragi.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Marzo 2015

I vulcani sorprenderanno l’uomo consecutivamente.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03 Marzo 2015

Figli pregate per i vulcani, continueranno a causare dolore all’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
18 Febbraio 2015

Pregate, i vulcani continueranno a svegliarsi.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
08 Febbraio 2015

Pregate figli, la terra tremerà, i Miei figli soffriranno, i vulcani saranno
il motivo del trasferimento dell’uomo da un posto ad un altro.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22 Marzo 2015

La Natura si fa più vicina all’uomo, affinché si svegli di fronte a tanto male che lo circonda e si impossessa dei Miei; i vulcani parlano all’uomo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Gennaio 2015

L’umanità soffre e soffrirà consecutivamente, i vulcani agiranno in sequenza, i Miei figli si rammaricheranno.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21 Gennaio 2015

I vulcani si svegliano, quelli che giacevano addormentati si risvegliano per allertare l’uomo, affinché non neghi più il suo Dio e volga lo sguardo verso l’Unico che diede la Sua Vita per la Redenzione del genere umano.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
14 Gennaio 2015

Miei amati, i vulcani erutteranno in vari Paesi in grande sequenza, causando la morte dei Miei figli. Dovete prepararvi bene, sapete che la via di Mio Figlio non è la tortura, ma è Affidamento, Gioia e Felicità di fronte alla Speranza della Vita Eterna.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04 Gennaio 2015

La natura si è svegliata e l’uomo soffrirà. Grandi disastri invaderanno la terra, i vulcani inattivi si attiveranno, hanno acquistato potere davanti alla malvagità dell’uomo che attacca il suo Dio, dando morte agli innocenti e sollevandosi contro il Dono della Vita.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
14 Novembre 2014

La Terra geme e nel suo gemito parla all’uomo attraverso i vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08 Novembre 2014

I vulcani ricorderanno all’uomo il potere della Natura, quella che l’uomo ha invaso… Il monte Etna ricorderà che è vivo, la Sicilia soffrirà per questo…

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
22 Ottobre 2014

La Terra continua a tremare affannandosi per far sì che l’uomo rivolga il suo sguardo a Me, ma vedendo che non ci riesce, tremerà ancora più forte e lascerà uscire la sua forza attraverso i vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13 Ottobre 2014

Miei amati, la terra, che non riconosce i suoi figli, che ha allevato con amore, lascerà uscire il suo dolore dai vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24 Settembre 2014

Pregate, figli Miei, pregate per l’Equador, i vulcani ruggiranno.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
16 Luglio 2014

Amato Popolo Mio, pregate, la forza dei vulcani si farà sentire, Yellowstone
tremerà ed altri vulcani causeranno terrore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
16 Giugno 2014

Amati, la terra si crepa ed il calore dei vulcani sarà un impedimento per le comunicazioni tra i Paesi. L’uomo ha distrutto il suo ambiente senza pietà, si lamenterà per questo.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
04 Giugno 2014

Pregate per l’Italia, la furia dei vulcani farà tremare questa Mia amata terra.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
30 Maggio 2014

Svegliatevi figli Miei!! Non aspettate fino a quando i vulcani esploderanno di rabbia, non aspettate fino a quando la terra tremerà, non aspettate fino a quando le acque degli Oceani invaderanno la terra, non aspettate fino a quando il vento distruggerà i centri abitati, l’istante ha cessato di essere istante.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Aprile 2014

I vulcani emaneranno la loro ira contro l’uomo e la terra continuerà a tremare con maggiore frequenza.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
17 Aprile 2014

Pregate figli Miei per gli Stati Uniti, questa grande nazione subirà le devastazioni della Natura, soprattutto del fuoco che scaturirà dai vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
14 Aprile 2014

“Figli, la terra è già logorata nel ricevere costantemente su di sé il peccato e le gravi offese dell’umanità ed è stata fatta ammalare dall’uomo, vomita il peccato dell’uomo dai vulcani, trema di fronte al dolore di tanti innocenti che soffrono e tremando, farà sollevare nuovamente le acque dei mari.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10 Aprile 2014

Pregate Miei amati, per l’Equador, soffrirà a causa dei vulcani che si sono risvegliati in tutta la terra.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
27 Marzo 2014

Pregate, la terra parlerà attraverso i vulcani.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10 Marzo 2014

Pregate figli, pregate perché i vulcani lasceranno uscire il dolore che racchiudono.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Marzo 2014

Grandi centri abitati saranno distrutti dalla furia dei vulcani, il fuoco arderà e
la terra lo lascerà uscire.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19 Febbraio 2014

Con quanta ira il fuoco dei vulcani si precipita verso la superficie!

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
31 Gennaio 2014

I vulcani sono il respiro della Terra, che nelle sue viscere custodisce il calore incandescente, e questo calore incandescente, assieme ad emanazioni di gas nocivi per l’uomo, presto si riverserà lungo le pendici di grandi vulcani temuti dall’uomo, per i quali è giunto il momento del risveglio, proprio per accelerare la purificazione di tutta l’umanità.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19 Gennaio 2014

La Creazione è all’unisono con Me e parla all’uomo… i vulcani si sveglieranno, pregate per l’Indonesia e per l’Italia.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12 Gennaio 2014

Miei amati, non trascurate gli eventi, i vulcani erutteranno in sequenza e la geografia muterà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Gennaio 2014

Pregate, figli, i vulcani si risveglieranno severamente ed i Miei figli soffriranno.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
31 Dicembre 2014

Miei amati, la Terra è stata rovinata dall’uomo. Tuttavia, Essa rinascerà, non prima di essere contaminata dall’energia nucleare, flagello degli ultimi tempi, disgrazia del Popolo fedele e veleno per la Terra, che attraverso i vulcani diffonde il suo stato agonizzante in tutto il Pianeta.
Figlioli, l’umanità sarà sorpresa dalla furia di vulcani ancora sconosciuti.
Pregate, il Vulcano Yellowstone flagellerà tutta l’umanità senza pietà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
07 Novembre 2013

Alimentate la fede con la buona volontà, la coscienza non può esistere se, prima, ogni creatura non si dispone in modo che Io possa agire in lei. La Terra è esausta per tutto il peccato che le viene accumulato sopra e questo causerà un fiume di fuoco che scaturirà dai vulcani e, in quel momento, quelli che non le avevano volute ascoltare, ricorderanno le Mie Parole e invocheranno il Mio Aiuto e la Mia Benedizione, ed Io accorrerò dall’uomo, per amore.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
18 Settembre 2013

I vulcani continueranno a parlare all’uomo…

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08 Settembre 2013

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, nelle profondità della terra si muove e si agita non solo il fuoco, non solo il gas che scaturirà da diversi vulcani, ma si muovono le fondamenta della Terra stessa, che a poco a poco faranno tremare i Popoli, senza che si possano soccorrere in tempo quelli che soffriranno in una sequenza costante.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19 Giugno 2013

I vulcani erutteranno e il fuoco tornerà a fuoriuscire. La Terra tremerà con forza, nel suo desiderio di rinnovarsi e purificarsi dalla contaminazione che lo spirito umano corrotto, ha lasciato cadere su di lei.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Giugno 2013

Vi ho parlato tanto, in tutto il mondo, chiedendovi di vigilare su questa natura che causerà la purificazione dell’uomo! I vulcani esploderanno in continuazione, le acque si agiteranno, i venti causeranno dolore e grande distruzione all’uomo; tutto questo perché l’uomo non vede l’avvicinarsi del compimento dei Miei Avvertimenti.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
02 Maggio 2013

La Natura, nel suo dolore, si lamenta dell’incoscienza dei Miei figli, e fa fluire la lava infuocata che si annida e arde nei vulcani.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Febbraio 2013

Miei amati, i venti soffieranno più forte, prefigurando l’inclemenza che si sta risvegliando. I vulcani sfogheranno la loro furia, quando il padre della menzogna prenderà il Mio Popolo, facendolo prigioniero.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
16 Febbraio 2013

Il centro della terra arde di fronte ai sentimenti che provengono dagli uomini, che permeano la terra, consentendole di farne scaturire il furore attraverso i vulcani che sorprenderanno l’umanità con la loro furia.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
30 Gennaio 2013

La Terra, sfinita dal peccato, tremerà in ogni luogo. Il fuoco dei vulcani scaturirà provocando devastazioni.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
14 Gennaio 2013

Miei amati, presto il sole causerà dolore a tutta l’umanità.
Vi ho messo in guardia sui grandi vulcani e lo faccio ancora una volta, i mari saranno implacabili.
Non prendetevi gioco degli eventi che ancora non accadono, ma approfittate di questi momenti per volgere le opere e gli atti verso un cambiamento radicale grazie al quale potete riunirvi a Me.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
09 Gennaio 2013

La Terra ruggirà con forza, i grandi vulcani si risveglieranno e l’uomo non si ricorderà di Me.

I SANTI ARCANGELI
14 Novembre 2012

La terra continua a tremare da un punto all’altro del globo, e così continuerà, i vulcani si faranno sentire e l’uomo soffrirà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
14 Ottobre 2012

Il ruggito dei vulcani non si farà attendere, la terra geme, l’uomo agonizza.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10 Ottobre 2012

“La terra si sveglia con il ruggito di alcuni vulcani che sarà causato dal suo tremore.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
07 Ottobre 2012

Il ruggito dei vulcani causerà timore; non dimenticate, figli Miei, che Io sono il Vostro Dio. Anche se i vulcani ruggiranno, il Mio Popolo non cadrà, rimarrà fedele, nella certezza che la Mia Seconda Venuta è vicina.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
29 Agosto 2012

La forza dei vulcani si farà sentire, la terra continuerà con forza a tremare, tanto che non riuscirete a soccorrervi a vicenda.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20 Maggio 2012

Figli, il ruggito dei vulcani vi sveglierà, si alzerà il vento e soffierà, causando dolore e distruzione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
28 Gennaio 2012

Pregate, figli, pregate. L’umanità sarà sottoposta al flagello dei vulcani. La terra si scuoterà con forza, ma l’uomo non l’ascolterà; l’acqua si rovescerà sulla terra, ma l’uomo non vi farà caso; il fuoco alzerà la sua voce, ruggirà dai vulcani, ma ancora una volta l’uomo non vi baderà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05 Novembre 2011

Vi avverto perché vi amo e quale Madre, attendo la conversione di tutti. Il momento è pressante, la terra sprofonderà ed i vulcani erutteranno con maggiore forza.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
06 Luglio 2011

Pregate, i vulcani arrecheranno dolore ai popoli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Giugno 2011

I monti si muoveranno ed i giganti addormentati si risveglieranno.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
17 Gennaio 2011

Il fuoco non indugia, sale alla superficie da vari vulcani, il dolore raggiungerà i Miei figli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
09 Settembre 2010

Il fuoco uscirà dai vulcani. Non perdete la fede, continuate a tenere la mano di Mia Madre.

VISIONE DI LUZ DE MARIA
28 Giugno 2010

Oggi la nostra Madre Santissima mi ha permesso la seguente visione. Ho visto un grande orologio, di quelli che si usano per le Chiese. L’ho visto funzionare per alcuni secondi e quindi si è fermato ed in quel momento è apparsa la Mano di Dio sull’orologio. La Sua Mano si muoveva come se fossero le lancette.
Ormai il nostro tempo non è più tempo, non misuriamolo in modo umano. Ho visto un nuovo tsunami, vari vulcani che stavano eruttando e villaggi devastati: dolore, fame, malattia.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24 Aprile 2010

Vi allertiamo, quale frutto del Nostro infinito Amore per ciascuna creatura umana. I Nostri appelli sono conseguenti alla vicinanza di fatti dolorosi per tutti voi, che causeranno grande sbigottimento.
La terra, culla dell’uomo, nel corso del tempo è stata distrutta brutalmente, ed oggi voi, Miei amati, avete trasformato la sua superficie e questo ha trasformato l’interno della terra, che arde nel suo centro e l’uomo nella sua disobbedienza, attrae l’inclemenza della natura con fiumi di fuoco che saliranno alla superficie.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
11 Gennaio 2010

Oggi allerto un Popolo amato: il Costa Rica, affinché raddoppi la preghiera, poiché soffrirà, soffrirà. Pregate per placare la forza dei vulcani di questo paese. In questo momento avete gli occhi fissi su un colosso, ma anche un altro si sveglierà e causerà dolore.
Pregate, pregate affinché la natura non veda i Miei figli indifferenti.

SIAMO AL CONTO ALLA ROVESCIA?

GEOLOGO PREDICE UN’IMMINENTE ESPLOSIONE VULCANICA DELLO YELLOWSTONE.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13 Maggio 2015

Pregate figli Miei, il vulcano Yellowstone minaccia l’umanità.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
31 Dicembre 2013

Figli, l’umanità sarà sorpresa dalla furia dei vulcani anche sconosciuti. L’uomo vivrà nuovamente senza il calore del Sole.
Pregate, il vulcano Yellowstone flagellerà tutta l’umanità senza pietà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10 Aprile 2014

Pregate, l’umanità consapevole si allarmerà di fronte ad un evento dello Yellowstone.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
16 Luglio 2014

Amato Popolo Mio, pregate, la forza dei vulcani si fa sentire, lo Yellowstone tremerà ed altri causeranno paura.


Hank Hessler, geologo del Parco Nazionale dello Yellowstone (U.S.A.), ha annunciato lo scorso 29 gennaio che mancano due settimane all’eruzione di un super vulcano che potrebbe distruggere il territorio situato nel raggio di 1.600 chilometri.

Nonostante la gravità della situazione, la Casa Bianca sta cercando di nascondere i dati investigativi sull’attività sismica nella zona. Secondo quanto pubblicato dal portale Intellihub, che citano fonti anonime, Washington ha ordinato al Servizio Geologico degli USA, di perseguire qualsiasi infiltrazione di notizie riguardanti il vulcano.

Tuttavia i geologi affermano che ci sono abbondanti prove dell’imminente pericolo. Gli specialisti hanno rilevato che il gas helio-4 sta evaporando da brecce che si sono aperte in superficie ed in conseguenza alle quali il livello del suolo del parco si è alzato considerevolmente. In aggiunta, nel 2014 la zona è stata colpita da un totale di 1900 terremoti.

Le conseguenze della possibile eruzione del vulcano minacciano la distruzione del territorio contiguo al super vulcano. Si stima inoltre che il territorio situato nel raggio di 160 chilometri dall’epicentro dell’esplosione, sarà completamente distrutto, mentre altri 800 km. saranno devastati al 90%. Inoltre a partire dal territorio distrutto si estenderà una zona morta di 1.600 chilometri.

fonte: Rt Noticias.com