GRANDI CALAMITÀ SI ABBATTERANNO SULL’UMANITÀ, A CAUSA DEI PECCATI DEI MINISTRI DI DIO E DELLE LORO VITE CORROTTE


Messaggio della Regina del Rosario e della Pace | Sabato 23 Maggio 2020


Pace al tuo cuore!

Figlio mio, prega e fai in modo che molti preghino, perché i tempi sono cattivi e sono necessarie molte preghiere per fermare il male che sta avanzando nella Chiesa del Mio Divin Figlio e nel mondo. Grandi calamità si abbatteranno sulla povera umanità, a causa dei peccati dei Ministri di Dio e delle loro vite corrotte che hanno trascinato molti fedeli nell’errore e nel peccato.

Sulla testa di molti di loro pesa grande sentenza della Giustizia Divina. Gli scandali e la mancanza di rispetto per il sacro hanno raggiunto un punto tale che gli Angeli e i Santi in cielo guardano terrorizzati la Chiesa di Mio Figlio Gesù e le celebrazioni eucaristiche, vedendo quanto sono diventati sacrileghi, con così tanti oltraggi, mancanza di amore e rispetto per il Sacro Corpo del Mio Divin Figlio, nell’Eucaristia.

La confusione regna dentro la Casa di Dio e i peccati e gli oltraggi sono aumentati in proporzioni terribili. Le colpe maggiori sono di quanti hanno permesso tale atrocità e mancanza di rispetto all’interno della Casa di Dio, e ancora di più, di quegli che sono ben al di sopra di loro, nell’episcopato e nel governo della Santa Chiesa. Ogni offesa e oltraggio commesso contro il Mio Divin Figlio e contro la fede, scandalizzando i fedeli, sarà severamente addebitato dal Padre Eterno a ciascuno di essi. Le pecore soffrono perché non hanno più pastori santi, illuminati, coraggiosi e fedeli che le conducono a pascoli sicuri. Il Gregge ha fame e sete di Luce, di Grazia e delle Verità Eterne, ma trova solo desolazione e tristezza.

Prega, figlio mio, prega per la Santa Chiesa e chiedi a tutti di piegare le ginocchia a terra, implorando la Forza, la Luce e la Grazia di Dio per i pastori che si sono indeboliti nella fede e che non sanno più essere veri pastori.

Io prego, chiedendo alla Santissima Trinità, Misericordia e Grazia Divina per tutti loro e per tutti i Miei figli che confidano nella Mia materna intercessione.

E quando, Santa Madre, arriveranno i momenti di gioia e di trionfo?

Figlio mio, ora è tempo di purificazione, persecuzione e dolore. Solo dopo che la Chiesa avrà attraversato il suo doloroso Calvario, potrà sperimentare il Trionfo del Mio Cuore Immacolato, preparato dal Signore, per tutti coloro che sono stati fedeli fino alla fine.

Con la preghiera e l’affidamento a Dio, ciascuno dei Miei figli vivrà e sentirà già l’approccio di questo Mio Trionfo nel proprio cuore, perché l’amore del Mio Divin Figlio e il Mio Amore di Madre li consolerà sempre e darà forza alle loro anime tribolate, in attesa dei tempi nuovi, preparati dal Signore.

Ricevi il Mio Amore e la Mia Pace.


Fregio

Ti Benedico: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 
Amen!

Matteucci Marco – © GRAFO2000 | Domenica, 24 Maggio 2020

Vuoi commentare il post?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...