COME SI LAMENTERÀ CHI SI È BURLATO DEGLI APPELLI DIVINI, DELLE CELEBRAZIONI EUCARISTICHE, DELLA LEGGE DIVINA CHE È INTOCCABILE!

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARÍA | Domenica 8 Marzo 2020

Amati figli di Nostro Re e Signore Gesù Cristo:

SONO INVIATO DALLA TRINITÀ SACROSANTA, COME PRINCIPE DELLE MILIZIE CELESTI.

In questo tempo di Quaresima in cui ogni creatura umana deve essere pronta a rinnovarsi spiritualmente e anche nel suo esterno, cambiare le sue usanze e le sue abitudini verso i suoi fratelli, dovete capire che la Quaresima è più di una commemorazione, è la Divina Misericordia che consente alla creatura umana l’ultima possibilità di conversione per il resto della propria vita.

LA QUARESIMA È TALE PERCHÉ OGNUNO DI VOI SI RENDA CONTO DEI SUOI ATTI E NELLE SUE OPERE, MATURANDO IL FERMO PROPOSITO DI CONVERTIRSI E CONTINUARE A VIVERE COSTANTEMENTE QUELLA DECISIONE PRESA, OGNI GIORNO DELLA SUA VITA, IN OGNI SITUAZIONE.

Di fronte all’attuale generazione che ha deciso di allontanarsi da Nostro Re e Signore Gesù Cristo, vi invito a trasformarvi, a vivere quella trasformazione, non con angoscia o dolore, ma con la gioia della salvezza eterna e con gratitudine verso la Santissima Trinità.

Ognuno deve esaminare se stesso minuziosamente e senza maschere.

RINNOVANDOSI IN CARITÀ!
LA CARITÀ È IL COMPORTAMENTO DELL’ANIMA
LA CARITÀ È GIUSTA, BENEVOLENTE, SINCERA, AMA DELL’AMORE DIVINO, È DELICATA,
LA CARITÀ È LA VITA DELLA MORALE.
LA CARITÀ VIENE DA DIO QUANDO È GUIDATA DA DIO.

Amati figli di Nostro Re e Signore Gesù Cristo, impegnatevi al massimo e fate fermo proposito di ammenda, date il massimo. Questa Quaresima non è come le precedenti, è speciale.

Vivete questa Quaresima per arrivare là dove in precedenza passavate solo davanti o restavate nell’oblio totale, come la maggior parte dell’umanità, che vive immersa in false ideologie, desideri personali o nelle sette che il demonio ha formato per essere adorato e così, trasportarvi nell’abisso.

Non siete consapevoli della lotta che vi aspetta, lotta tra il bene e il male (Cf. Gen 3,15; Ef 6, 11-12), lotta per le anime, che il Nostro Re e Signore Gesù Cristo ci ha incaricato di salvare.

RITORNA, POPOLO DI DIO, RITORNA!,
NON CONTINUARE OSTINATAMENTE A NON VOLER RICONOSCERE IL VERO AMORE, LA PAROLA DIVINA.

Popolo di Dio, il Santo Rosario contiene in sé un’offerta continua al Richiamo Divino ed è la risposta della Madre a questa Divina Chiamata, pertanto, pregate con tanta Fede che illumini l’intero Universo. Con la preghiera del Santo Rosario, pregato con amore speciale, mitigherete così tanto quello che dovrete soffrire, così tanto rimpianto, così tanto orrore, così tanto male che l’uomo ha creato con le proprie mani e da cui si è distratto in questo momento in cui in cui è stato colto alla sprovvista.

Non prendete alla leggera gli Annunci del Cielo. Verranno tempi in cui i confini si chiuderanno invano, perché sarà l’aria che trasporterà il contagio e non direttamente l’uomo.

Amati, pentiti prima che il lamento vi costringa! La sofferenza arriva per l’umanità, arriva la grande sofferenza, arrivano le pandemie; Per questo motivo, la Casa Paterna ha permesso che sia la Nostra Regina del Cielo e della Terra, quella che con il suo amore vi supplica con cosa proteggervi dalle malattie che stanno raggiungendo l’umanità.

NON DIMENTICARE CHE TUTTO DEVE ESSERE UTILIZZATO CON FEDE, LA FEDE È L’INGREDIENTE PRINCIPALE PER IL COMPIMENTO DEI MIRACOLI. (Cf. Mc 11.24; Eb 11.1; II Cor 5.7)

La terra non si fermerà dal suo brivido, lo sapete, proprio come dall’Universo vedrete le minacce venire sulla Terra. Siete allertati per Amore Divino, anche se voi non rispondete.

COME SI LAMENTERANNO GLI UOMINI CHE SI SONO BURLATI DELLE CHIAMATE DIVINE, DELLE CELEBRAZIONI EUCARISTICHE,
DELLA LEGGE DIVINA CHE È INTOCCABILE!

COME SI LAMENTERÀ IL GENERE UMANO, PER NON AVER DATO ASCOLTO E PERTANTO, SOFFRIRÀ IN ABBONDANZA!

NON CONTINUATE INCURANTI, ADORATE DIO (CF. MT 22, 36-40),SU TUTTE LE COSE DIO È IL BENE SUPREMO E PER QUESTO DOVETE AMARLO, SENZA DIMENTICARE CHE PER AMARE DIO NON C’È MISURA, DEVI DARGLI TUTTO.

Se siete perseveranti, sarete amati dall’Altissimo. Riceverete il frutto della perseveranza, della fermezza, della contrizione, della sincerità. Riceverete il frutto dalle Mani Divine, il frutto della vera fedeltà, il frutto della rinuncia alla tiepidezza.

SIETE AMATI DALLA NOSTRA REGINA E MADRE DEL CIELO E DELLA TERRA, SBRIGATEVI A STRINGERE LE SUE MANI.
SIETE AMATI DELLA TRINITÀ SACROSANTA, MANTENERE LA FEDE E SIATE VERITIERI.
SIATE CREATURE IN AMORE PER IL VOSTRO PROSSIMO. (Cfr. Lc 6,38)

Amati figli di Nostro Re e Signore Gesù Cristo, siate messaggeri di pace. Le Legioni Celesti si affrettano a proteggervi.

VIVETE DI CRISTO EUCARISTIA!

CHI È COME DIO?
NESSUNO COME DIO!

San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO


COMMENTO DI LUZ DE MARÍA

Fratelli:

Durante questo messaggio, mi è stata concessa la seguente visione:
Ho visto San Michele Arcangelo con la sua spada, seguito da molti angeli, tutti con incensieri nelle loro mani.

Ho visto l’incenso raggiungere le creature umane e quelle creature si sono prostrate lamentandosi per la loro disobbedienza ai Comandamenti Divini, volgendo lo sguardo verso l’Altissimo per chiedere perdono.

Ho visto non solo malattie negli uomini, ma grandi insetti infestanti che sono arrivati ​​e hanno divorato estensioni di colture destinate al cibo umano.

Ho visto come alcune creature umane hanno chiesto il perdono di Dio e sono state perdonate, poi hanno continuato il loro cammino e, pregando il Santo Rosario con fede e un amore speciale, hanno fatto sì che queste preghiere raggiungessero quelle piaghe nelle colture e gli insetti cadessero a terra.

Quindi San Michele Arcangelo mi ha detto:
“Dì ai tuoi fratelli che la Preghiera del Santo Rosario ha piegato gli uomini più stolti e la nostra Regina e Madre soccorre tutti coloro che pregano con fede, ma soprattutto, viene in aiuto di coloro che adempiono la Legge di Dio e osservano la Parola Divina senza adulterarla.”

E pregando il Santo Rosario, San Michele Arcangelo si è allontanato e ho sentito l’eco della moltitudine degli Angeli che pregavano il Santo Rosario.

Maria Purissima,
Concepita senza peccato,
Prega per noi che ricorriamo a Te.

Amen.

Vuoi commentare il post?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...