QUESTO MOMENTO È STATO SCRITTO CON INCHIOSTRO INDELEBILE

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
Alla Sua Amata figlia Luz De Maria | Venerdì 20 Marzo 2020

Amato Popolo Mio:
VOI SIETE LA PUPILLA DEI MIEI OCCHI.

RICEVETE LA MIA BENEDIZIONE CHE COME PADRE AMOREVOLE VENGO AD IMPARTIRVI.

NON CAMMINATE DA SOLI, MANTENETEVI SULLA STRADA CHE OGNUNO CONOSCE E ​​SU QUESTO SENTIERO IO VI ACCOMPAGNERÒ.

Apritemi la porta del cuore affinché possa tenervi tra le Mie Braccia e liberarvi dalle catene dell’oppressione del male.

Miei Amati, vi siete avventurati in acque tempestose, le acque in cui l’umanità stessa si è lasciata attrarre da se stessa.

Quaranta giorni e quaranta notti l’acqua dal Cielo causarono il diluvio …
Quaranta anni il Popolo di Israele camminò nel deserto …
Quaranta giorni e quaranta notti sono stato nel deserto … (Gen. 7,17; Gios. 5,6; Mt. 4,1- 11)

E ANCHE OGGI, QUESTA GENERAZIONE DEVE RESTARE RECLUSA PER QUARANTA GIORNI E PER QUARANTA NOTTI, NEL MEZZO DEL PERIODO QUARESIMALE.

Il Mio Desiderio è che questa volta sia per ristabilire l’amore nelle famiglie.

Possa quest questo essere un tempo di unità, di carità, di perdono, di comprensione, poiché lo spirito del male si aggira per tentarvi e causare divisione tra coloro che lottano per il bene comune.

Possa questo periodo quaresimale, che si va a prolungare, favorire le famiglie a guardarsi di nuovo negli occhi e condividere di nuovo ciò che hanno smesso di condividere, dal momento che il via vai continuo vi ha separati.

Che questo tempo serva per esaminarvi interiormente, valorizzare la vita, per rendervi conto di dover andare nella direzione opposta a quella in cui questa generazione sta andando e che questo non è qualcosa di momentaneo, poiché:

QUESTO MOMENTO È STATO SCRITTO CON UN INCHIOSTRO INDELEBILE

AVETE VISTO CON I VOSTRI OCCHI GLI EVENTI SUSSEGUIRSI IN BREVE TEMPO. SENZA PROFFERIR PAROLA, AVETE CHINATO IL CAPO OBBEDENDO ALLE ISTRUZIONI IMPOSTE DALLE ALTE SFERE DEI POTENTI DELL’UMANITÀ. GUARDATE SOLO AL MOMENTO, NON SIETE CAPACI DI VEDERE OLTRE.

Dete obbedire davanti alla peste, in seuito ne arriveranno altre più aggressive, però in questo momento, l’élite mondiale ha saggiato la reazione dell’umanità e i dominatori useranno questo virus per imporre il loro potere sull’umanità.

Mi sono offerto sulla Croce (cf. Lc 23,46; Ef 5,2) e vi Ho Riscattati con il Mio Amore, chiamandovi per mezzo dei Miei profeti, ma a nulla è valso e ora, neanche di fronte a quello che viene a insidiare la vita, la vostra Fede è vana.

Vi Ho Chiamati a dare tutto per amore, ma non avete perdonato (Cfr. Mt 6,14; Ef. 4,32). Rimanete ancora bloccati nel vostro egoismo umano e sarà questo “io” che vi porterà a cadere, a contagiarvi, perché se il cuore non è puro, il corpo è vulnerabile.

VI HO CHIESTO DI NON ALLONTANARVI DA ME, PER NON DIVENTARE PREDA DEL MALE.

VI CHIEDO DI ESSERE VERITIERI, A OFFRIRVI PER AMORE, PER MIO AMORE, PER QUELL’AMORE CHE VI CONTRADDISTINGUE COME I MIEI FIGLI.

Vi invito a prepararvi nello spirito; non prendete altre strade, siate retti nei pensieri e nelle opere. Chiunque prova risentimento rimane incatenato al suo ego e nel suo ego perisce.

Non prendete sul serio le Mie Parole…
Non capite che dovete prepararsi per L’AVVERTIMENTO
Non concepite che Io sono Misericordia e Giudice allo stesso tempo…
Non vi rendete conto che la sofferenza dell’umanità continuerà.

La terra trema da un estremo all’altro e la sofferenza non sarà causata solo da un virus, ma da vari eventi e la Mia Parola si adempierà. Si susseguiranno eventi continui che non vi permetteranno di darvi aiuto a vicenda.

NON AVETE CREDUTO, MA NELL’ISTANTE IN CUI VIVETE QUELLO CHE VI PREDETTO, VI IMPIETOSITE, AVETE PAURA, IL TERRORE VI PERVADE E LA FEDE CHE NON POSSEDETE, NON PUÒ CONFORTARVI.

Soffro della sofferenza dei Miei Figli, ma non siete né umili né obbedienti, ma presuntuosi e disobbedienti, fate previsioni, non la Mia Parola per convertire.

Gli eventi non attendono, li vivrete l’uno dopo l’altro. L’uomo conoscerà la povertà, anche quelli che si sentono protetti dal denaro, sarà tutto inutile e dirò loro:

“DATE A CESARE QUELLO CHE È DI CESARE E A DIO QUELLO CHE È DI DIO”

(Lc. 20,25)

COSA AVETE DATO A ME? …COSA MI AVETE DATO?

DUBBI, BUGIE, DISPREZZO, DIFFIDENZA, SUPERBIA, DISOBBEDIENZA.

Pregate, figli Miei. Pregate per tutta l’umanità affinché ciascuno guardi se stesso e, con amore per il prossimo, rispetti il ​​fratello in questo momento in cui vivete la peste.

Pregate, figli Miei. Pregate perché tutti siano consapevoli del potere che hanno dimostrato coloro che muovono l’umanità. Questo è il modo semplice per dominarvi, prima che l’anticristo venga come salvatore dell’umanità.

Pregate, figli Miei. Pregate, la guerra arriva e scuote l’umanità.

Pregate, figli Miei. Prega contro i terremoti che si avvicinano. Pregate per gli Stati Uniti, per l’Italia, per il Giappone, per Porto Rico, per l’America Centrale, per il Cile.

Pregate gli uni per gli altri, tutti soffriranno.

Figli, Mia madre vi ha dato i medicamenti per Nostra Volontà. Continuate cercando l’umano e non ciò che per Volontà Divina abbiamo dato all’uomo. Non esponetevi inutilmente, siate prudenti e non vi esponete, pregate invece nelle vostre case in questo momento.

Vi Benedico con il Mio Amore, Benedico tutti voi.
Vi benedico con la Mia Croce di Gloria.

Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(*) Rivelazioni riguardo l’Avvertimento, leggere…


COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Nostro Signore Gesù Cristo ci ribadisce la chiamata a obbedire sulla strada della conversione.

Se la conversione non immunizza il corpo, protegge l’anima e per Misericordia possiamo raggiungere la Vita Eterna.

Stiamo vivendo una sorta di prova di ciò che può succedere prima dell’arrivo dell’anticristo, in che modo l’uomo resisterà quando affronterà la mancanza dell’essenziale per la sopravvivenza?

Come dice Nostro Signore, un virus ha aperto la sofferenza dell’umanità, quella sofferenza che era attesa e non arrivava …

Guai, Guai, Guai – gridano gli Angeli – a coloro che abitano sulla terra… (Cf. Apoc 8,13)

Vediamo come un potere mondiale, proprietario del mondo, senza minimizzare la piaga che affligge l’umanità, arriva a paralizzare l’uomo, che cosa farà l’anticristo con il potere del diavolo stesso?

Fratelli, abbiamo tempo, giorno dopo giorno convertiamoci, lasciamo indietro i capricci, i risentimenti, le cattive azioni, le cattive decisioni e prendiamo

IL CAMMINO DELLA CONVERSIONE.

Amen.

Vuoi commentare il post?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...